Circolari Genitori

Visite: 591

Agli alunni delle classi quinte

Agli alunni delle classi quarte

All’Ufficio Allievi

Al prof. Provenzano Daniele

Al prof. Gulli Salvatore

Alla prof.ssa Argento Raffaela

Al sito web

 

Con la presente si porta a conoscenza delle SS.LL. in indirizzo che il 12/11/2021 è stata pubblicata la NOTA MI PROT. N. 28118 di pari oggetto in cui si fissa il calendario degli Esami di Stato - A. S. 2020/2021.

Ai sensi dell’articolo 13 del decreto legislativo 13 aprile 2017, n. 62, sono ammessi a sostenere l’esame di Stato, in qualità di candidati interni, gli studenti che hanno frequentato l’ultimo anno di corso dei percorsi di istruzione secondaria di secondo grado presso le istituzioni scolastiche del Sistema nazionale di istruzione.

L’ammissione all’esame di Stato è disposta, in sede di scrutinio finale, dal consiglio di classe, presieduto dal dirigente scolastico o da suo delegato.

 

Pagamento della tassa per esami e del contributo.

 

Si comunica agli studenti delle CLASSI QUINTE, che dal 16 novembre 2021 al 6 dicembre 2021 è possibile presentare la domanda di ammissione agli Esami di Stato, insieme al pagamento delle tasse prescritte.

I candidati interni che intendono sostenere gli Esami di Stato dovranno consegnare all'Ufficio Allievi, nei modi consueti (brevi manu durante l’orario di ricevimento, la domanda unitamente alla ricevuta del versamento di € 12,09.

Il versamento della tassa per esami da parte dei candidati interni è richiesto dalle istituzioni scolastiche all’atto della presentazione della domanda di partecipazione all’esame di Stato.

Il pagamento della tassa per esami è effettuato dai candidati esterni al momento della presentazione della domanda di partecipazione all’esame di Stato, attraverso il sistema Pago in rete, ovvero attraverso bollettino postale nei casi di impossibilità di accesso alla procedura informatizzata. effettuato su c/c postale n° 205906, intestato a: Agenzia delle Entrate – Centro Operativo di Pescara –Tasse scolastiche, con causale “Tassa Esami di Stato 2021/2022 (c/c prestampato presso gli Uffici postali).

Tutte le altre indicazioni in merito sia per i candidati interni, sia per i candidati esterni che per i candidati con abbreviazione per merito sono date nella nota di che trattasi in allegato alla presente.

 

 

AGLI ALUNNI DELLE CLASSI QUARTE

 

Ai sensi dell’articolo 13, comma 4, del d. lgs. n. 62 del 2017 sono ammessi, a domanda, direttamente all’esame di Stato conclusivo del secondo ciclo, gli studenti che hanno riportato, nello scrutinio finale della penultima classe:

  • non meno di otto decimi in ciascuna disciplina o gruppo di discipline valutate con l’attribuzione di un unico voto secondo l’ordinamento vigente;
  • non meno di otto decimi nel comportamento;

L’abbreviazione per merito non è consentita nei corsi quadriennali e nei percorsi di istruzione degli adulti di secondo livello, in considerazione della peculiarità dei corsi medesimi.

 

CANDIDATI DETENUTI

Le domande di partecipazione all’esame di Stato dei candidati detenuti sono presentate, secondo le modalità di trasmissione previste dalla nota ministeriale del 6 novembre 2020, n. 20242, al competente Ufficio scolastico regionale, per il tramite del Direttore della Casa circondariale, con il nulla osta del Direttore medesimo. Le citate domande sono presentate nei termini di cui all’allegato 1 alla presente nota, potendo avvalersi del facsimile di modello di cui all’allegato 2.

L’Ufficio scolastico regionale può prendere in considerazione anche eventuali domande pervenute oltre il 6 dicembre 2021. L’assegnazione dei candidati suddetti alle singole istituzioni scolastiche, nonché i successivi adempimenti sono disposti dall’Ufficio scolastico regionale

 

Cordialità.

 

Il Dirigente Scolastico

prof. Domenico Di Rosa

Firma autografa omessa ai sensi
dell’art. 3 del D. Lgs. n. 39/1993

 

 

Allegati:
FileDescrizione
Scarica questo file (AOODGOSV.REGISTRO UFFICIALE.2021.0028118.pdf)AOODGOSV.REGISTRO UFFICIALE.2021.0028118.pdf 
Torna su