Circolari Genitori

Visite: 486

Agli alunni

Ai genitori

Al personale in servizio in portineria

All’Ufficio Allievi

SEDE e SUCCURSALE

 

Si informano, le SS.LL in indirizzo, che sono state attivate le procedure per l’erogazione degli stanziamenti A.S. 2020/2021, afferenti alla fornitura gratuita e semigratuita dei libri di testo destinati alle famiglie con basso reddito, ai sensi dell’art. 27 della legge n. 448/98.

I beneficiari saranno le famiglie, il cui nucleo familiare ha un indicatore della situazione economica equivalente (ISEE), in corso di validità, pari ovvero inferiore ad € 10.632,94. Saranno prese in considerazione le attestazioni ISEE valide, ovvero quelle che non riporteranno alcuna ANNOTAZIONE (omissione/difformità), pena l’esclusione. Qualora il dichiarante non sia in possesso della relativa attestazione ISEE, dovrà inserire nella domanda di partecipazione gli estremi (numero di protocollo e data di presentazione) della Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU).

La richiesta di contributo, formulata, utilizzando lo schema di domanda disponibile presso la portineria della sede e della succursale, dovrà essere corredata dai seguenti documenti:

  1. fotocopia del documento di riconoscimento del soggetto richiedente il beneficio (padre, madre, tutore) in corso di validità;
  2. codice fiscale del soggetto richiedente e quello dell’alunno;
  3. IBAN di C/C bancario o postale.

I beneficiari del contributo non dovranno allegare alcuna documentazione di spesa relativa all’acquisto dei libri di testo, ma dovranno conservarne una copia, da esibire, su richiesta dell’Amministrazione, per almeno CINQUE anni, consapevoli della decadenza dei benefici conseguiti, in seguito a dichiarazioni non veritiere e che gli atti falsi sono puniti ai sensi del Codice Penale e delle leggi speciali in materia (articoli 46 – 47 – 71 del D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445).

L’istanza di partecipazione dovrà essere presentata entro e non oltre il 16/04/2021, presso l’Ufficio Allievi (piano terra della sede centrale, piazza G. Bellissima, 3).

Cordialità.

 

Il Dirigente Scolastico

Maria Buffa

Firma autografa omessa ai sensi

dell’art. 3 del D. Lgs. n. 39/1993

 

Torna su